• header fiumicino inverno
  • slide03
  • slide04
  • slide02
  • slide05
  • slide01

CULTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO, IL BILANCIO DEL LAVORO SVOLTO

montinogalluzzo1Eventi culturali in ogni località del territorio, di ogni tipo e per tutte le età. Cinema, storia, archeologia, teatro, divertimento, lettura, danza, musica e tanto, tanto altro. E poi progetti. Di solidarietà, per la difesa degli animali, contro la violenza sulle donne, a favore dei giovani. Progetti che hanno trovato una realizzazione concreta nelle attività di sensibilizzazione che hanno coinvolto, come sempre accade nelle iniziative culturali, le associazioni del territorio. La partecipazione, infatti, è l’elemento che sta contraddistinguendo qualsiasi rassegna organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fiumicino.
A fronte di un panorama di questo tipo, della vasta partecipazione di residenti e turisti, il bilancio si rivela nettamente positivo su tutta la linea, per quanto riguarda la crescita culturale che ha caratterizzato il Comune di Fiumicino in questi tre anni e mezzo.  
Metropolitana Fiumicino Estate, sin dal 2013, anno in cui è stata organizzata per la prima volta, ha riscosso un successo immediato, bissato poi negli anni successivi con il tutto esaurito in decine di eventi. Fino ad arrivare al grande concerto di Giusy Ferreri, la scorsa estate presso la darsena, che ha visto un’affluenza di circa seimila persone. Si sono esibiti in occasione di “Metropolitana-Fiumicino Estate” personaggi, tanto per farne alcuni, di grande rilievo nel panorama italiano insieme ad artisti che sono espressione del territorio, valorizzati ampiamente in questi anni. Sul palco nomi del calibro di Samuele Bersani, Max Giusti, i Motel Connection, Tosca, Iaia Forte, Ron, Tozzi e Zarrillo, Francesca Reggiani, Giobbe Covatta, il cabaret di Emanuela Aureli, Riccardo Rossi, Rocco Barbaro ma anche ‘Le Traianee’ all’interno della suggestiva area archeologica dei Porti Imperiali con ospiti importanti: Amanda Sandrelli, Alessandro Haber, Sergio Rubini, Serena Dandini, Iaia Forte; il Fregene Summer Festival con concerti e spettacoli (Brignano, Ranieri, Arbore, D’Alessio). Oltre 170mila persone hanno partecipato alle diverse edizioni della Notte Bianca del Comune di Fiumicino: 20mila nel 2013, 30mila nel 2014, 40mila nel 2015 per chiudere con 60mila nell’edizione di quest’anno. Un appuntamento che ha avuto e continua ad avere il merito di far conoscere il territorio e promuoverlo dal punto di vista culturale, turistico, storico e naturalistico con l’apertura straordinaria di borghi, castelli e parchi senza dimenticare l’eccellenza enogastronomica di Fiumicino che richiama visitatori e turisti. “Abbiamo riportato gli eventi nei centri cittadini –spiega il sindaco Esterino Montino – questo ha causato qualche piccolo disagio in più alla popolazione, ha impegnato maggiormente i nostri uffici ma a beneficiarne è stato, tra l’altro, anche il tessuto produttivo, negozi, ristoranti e bar”.    
Contemporaneamente si è portata avanti una linea che servisse a far conoscere i siti archeologici presenti sul territorio comunale, come i Porti di Claudio e Traiano, dove si è passati da meno di duemila presenze annue nel 2013 alle oltre 20mila del 2016. Numeri altissimi, esponenziali, frutto anche dell’attività di conoscenza e promozione dei nostri beni archeologici, portata avanti all’interno dei plessi scolastici del Comune di Fiumicino e dell’ottima collaborazione avviata tra l’Amministrazione e la Soprintendenza Speciale ai Beni Archeologici di Roma. E poi, ancora, i progetti. Quello sulla Memoria, che coinvolge ogni anno gli studenti delle scuole primarie e superiori del territorio; quello contro la violenza sulle donne, con iniziative, incontri e dibattiti; il progetto Di.Po. (Diritti e Pari Opportunità) con le campagne d’ascolto rivolte ai giovani; quello contro l’abbandono degli animali; l’Articolo Nove che ha portato, nei siti archeologici, centinaia di studenti delle scuole. “Quest’anno –spiega l’assessore alla Cultura, Arcangela Galluzzo  - abbiamo voluto organizzare una grande rassegna, ‘Fiumicino Inverno’, partita ormai oltre un mese fa e che ci accompagnerà fino alla prossima estate. All’interno di tale rassegna confluiscono, non solo gli eventi del Natale, ma tutta una serie di appuntamenti culturali organizzati o promossi da noi. Cultura, legalità, letteratura, storia, cinema, teatro, divertimento, eventi per bambini e tanto altro per un calendario ricco di appuntamenti”.

Error: No articles to display

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE RINGRAZIA TUTTE LE PROLOCO DEL TERRITORIO

pro-loco-fiumicino af824e097c598c55d8d7a0c3c5d1c258 XL     1fe406d   10906400 591280604335954 4124719001327572072 n  
  
           
PROLOCO
NUOVA
TRAGLIATELLA